Chi siamo | Finanziamenti | 02 77 55 343

il Progetto

  • Fondazioni del tipo diretto con travi rovescia in c.a.;
  • Struttura portante composta da pilastri verticali in c.a.;
  • Solai a piastre alleggerite, solai soppalchi in lamiera grecata;
  • Copertura costituita da travi rettilinee in legno lamellare e da travi reticolari in acciaio a vista. La copertura è stata eseguita con pannelli coibentati e guaina in PVC;
  • Tamponature esterne realizzate con blocchi di cemento vibro compresso con controparete interna coibentata;
  • Murature dei piani interrati realizzate in blocchetti di cemento a faccia vista;
  • Facciate esterne ventilate rivestite con piastrelle in cotto ingelivo;
  • Facciate interne e sfondati dei terrazzi finite ad intonaco civile fine;
    Impianto di illuminazione condominiale a grande impatto scenografico nelle ore notturne;
  • Impianto di illuminazione di sicurezza condominiale, su scale, camminamenti ai piani fuori terra. Ai piani interrati sono presenti gruppi autonomi di emergenza;
  • Postazione videocitofonica all’ingresso del condominio;
  • Sei ascensori di cui quattro montacarichi con portata di 1600 kg;
  • Pavimentazioni degli sbarchi ascensori in pietra artificiale;
  • Pavimenti e rivestimenti scale e ripiani in pietra artificiale;
  • Pavimentazione corte centrale e percorsi pedonali al piano terra realizzate in lastre di cemento con finiture in legno;
  • Parapetti costituiti da montanti e corrimani metallici zincati.
  • L’intero complesso è dotato di portineria con rimando allarmi, controllo luci e accessi video controllati.

Murature:

  • Pareti divisorie tra unità costituite da doppio pannello in cartongesso antisfondamento;
  • Tavolati dei bagni realizzati in cartongesso idrorepellente:
  • Plafoni interni delle unità rasati con finitura liscia
  • Servizi igienici controsoffittati con cartongesso idrorepellente;

Pavimenti:

  • Unità realizzate in legno rovere (parquet industriale) posato a colla.
  • Bagni, realizzati con piastrelle di ceramica monocottura di prima scelta.
  • Balconi e terrazzi realizzata in gres ceramico antigelivo e antisdrucciolo

Rivestimenti bagni:

  • In ceramica smaltata monocottura di prima scelta h=220/224 cm.

Serramenti esterni:

  • Eseguiti con reticolo in alluminio estruso, completi di vetrocamera di sicurezza e spazio per alloggiamento tende.
  • Al piano primo e secondo eseguite 2 parti apribili Vasistass ad azionamento elettrico.

Serramenti interni:

  • Costituiti da porte d’ingresso in alluminio estruso, con pannello cieco in lamiera di alluminio coibentata e verniciata color grigio.
  • Porte interne in lamiera preverniciata a battente con maniglie satinate, coprifilo colore porta

Impianto elettrico:

  • Prese ed interruttori, marca Bticino serie Living.
  • Impianto centralizzato antenna TV:
  • Le unità sono provviste di presa TV e terrestre e predisposizione TV satellitare.

Impianti ausiliari:

  • Impianto telefonico e trasmissione dati.
  • Impianto di rivelazione segnalazione automatico/manuale dell’incendio: ogni unità è provvista di rilevatori di fumo con microprocessori a soffitto, collegati ad avvisatori manuali d’incendio.

Impianti di riscaldamento e raffrescamento:

  • Realizzato a due tubi con ventilconvettori. I fluidi termici derivano dalla centrale di teleriscaldamento di quartiere, mentre quelli refrigeranti derivano dalla centrale frigorifera sita nell’edificio.
    Il tutto sarà gestito da un cronotermostato posto in ambiente, la contabilizzazione è del tipo autonoma.

Ventilazione servizi igienici:

  • I servizi ciechi saranno ventilati in regime continuo.
  • Impianto idrico sanitario

Predisposizione:

  • ogni unità sarà predisposta di una canna estrazione fumi per cappe e tubazione di scarico acqua industriale.

Isolamenti e coibenti:

  • Pareti perimetrali realizzate con materiale coibente con caratteristiche termoacustiche.
  • Solai isolati e insonorizzati tramite materiale fonoassorbente
  • Pareti divisorie tra unità insonorizzate tramite lana di vetro interposta tra i pannelli.

Produzione acqua calda sanitaria

  • Bagno al piano: Wc, lavabo, bidet
  • Bagno al piano soppalco: wc, doccia, lavabo, bidet.
  • L’acqua calda sanitaria sarà prodotta dall’impianto centralizzato sito nell’edificio, alimentato dalla centrale di teleriscaldamento di zona.

Sanitari

  • Vasi marca Ideal-Standard serie Tesi, modello “sospeso”
  • Lavabi (completi di colonna) marca Ideal-Standard serie Tesi
    Bidets marca Ideal-Standard serie Tesi, “sospeso”
  • Rubinetteria con miscelatore marca Ideal-Standard modello “Ceramix Idea” oppure Grohe serie “Eurodisc”
  • Piatti doccia 80×80 in fire-clay

Note: Si precisa che durante il corso delle opere potrebbero avvenire variazioni nelle tipologie, marche o materiali qui descritti, sia per scelte progettuali che per cessate produzioni delle Ditte; pertanto si applicherà il concetto che i materiali non più disponibili o scelti in alternativa avranno valore commerciale identico o similare a quello sostituito. La presente descrizione è puramente indicativa e non costituisce elemento contrattuale né di misura

PLATFORM9 PLATFORM9 PLATFORM9 PLATFORM9